Prodotti>avvolgitori per pallet

  • PAv_1.jpg
  • PAv_2.jpg
  • PAv_3.jpg
  • PAv_3b.jpg
  • PAv_4.jpg
  • PAv_5.jpg
  • PAv_6.jpg

    A paletta fissa

    Contattaci per ricevere maggiori informazioni

    Il Vortex è un avvolgitore ad anello rotante capace di raggiungere velocità molto elevate, è costituito da un telaio con una solida struttura in tubolari d’acciaio al cui interno si muove un innovativo anello avvolgitore. L'efficienza del sistema ruota attorno al gruppo di prestiro elettronico in grado di variare istante per istante il livello di prestiro del film. Questo avvolgitore è ideale per la gestione delle mezze palette e dei quarti di paletta e può raggiungere una velocità massima di 150 palette all'ora. 

    APPLICAZIONI

    L’avvolgitore Vortex può montare bobine con altezze di 500 mm, 750 mm o 1.000 mm ed è idoneo per linee di produzione ad alta capacità. Infatti, il robusto telaio, i sistemi di cambio automatico del gruppo prestiro e altri interessanti accorgimenti rendono l’avvolgitore Vortex una macchina dalle prestazioni molto elevate. La struttura particolare, molto compatta, consente d’inserire questa macchina eccezionale anche in layout in cui lo spazio a disposizione è scarso oppure d’integrarla all’interno della struttura del palettizzatore Compakt contenendo, di fatto, una buona parte del fine linea in pochi metri. Anche l’altezza è ridotta al minimo considerando che il pressore superiore, qualora venga installato, risulta interamente contenuto all’interno della struttura principale.

    VANTAGGI

    La ricerca dell’altezza paletta è automatica e il sistema di saldatura del film avviene con il sistema “barra contro barra” e non saldando il film sul prodotto. Grazie alla doppia motorizzazione brushless, la velocità di svolgimento del film subisce variazioni continue per potersi coordinare con la velocità di rotazione dell’anello e garantire così una tensione del film costante. Con questo nuovo avvolgitore è possibile creare programmi di avvolgimento e tensionamento totalmente personalizzati. Oltre ai vantaggi e alle caratteristiche già citate, è interessante evidenziare la velocità massima di 150 palette all’ora, il sistema di cordonatura, il sistema di cambio automatico del prestiro, la capacità di prestiro del 400% e la possibilità di applicare il mettifoglio superiore o l’avvolgimento ermetico. L'avvolgitore Vortex è la soluzione ideale per la gestione delle mezze palette e dei quarti di paletta.

    CAMBIO AUTOMATICO

    Il sistema si compone di due carrelli motorizzati porta-prestiro in grado di muoversi lungo guide lineari che sono installate lateralmente rispetto alla macchina e che hanno il compito di convogliare il gruppo prestiro verso la zona d’intervento dell’operatore. Il funzionamento è molto semplice, una volta terminato il film della bobina in lavoro o in caso d’interruzione del ciclo di avvolgimento a causa della rottura del film, la macchina avvia la procedura di cambio automatico del gruppo prestiro arrestando il prestiro da sostituire in corrispondenza del carrello libero sul quale viene sganciato. Si sposta quindi nella posizione del secondo carrello, aggancia il secondo prestiro dotato di bobina nuova e riprende il ciclo di avvolgimento. Il gruppo prestiro con bobina esaurita viene condotto nella zona di sicurezza dove l’operatore può intervenire senza interferire con il funzionamento della macchina.

    GRUPPO PRESTIRO

    La macchina è equipaggiata con un sistema di prestiro del film che alloggia la bobina ed è composto da due rulli motorizzati indipendenti. Questa particolare soluzione, ad alto contenuto tecnologico, è quella che più di ogni altra incide sull’effettiva convenienza di questo tipo di macchina. Infatti, grazie ad una gestione elettronica completa di tutti i parametri del prestiro, il Vortex consente un notevole risparmio di film. Nel caso le caratteristiche del film lo permettano, la macchina può arrivare ad una percentuale di prestiro del 400% e, aspetto ancor più interessante, la gestione elettronica consente una personalizzazione totale del ciclo di avvolgimento, compresa la realizzazione della cosiddetta cordonatura. Questo sistema permette di utilizzare sempre la quantità di film ideale, ottimizzando il consumo della bobina e fornendo informazioni precise sulla quantità di film realmente utilizzata.

    Twisterbox Fenix Condor Faster Thunder Rasar Spider Rotofilm Conveying systems and automation Linee pet Linee pet compact Linee vetro Linee vetro a rendere Linee lattine Linee fusti Linee barattoli Linee HDPE Linee brick Linee 5 galloni

    In caricamento...